Studio Terra Madre di Valeria Maria Conti

V.le Visconti, 30 – Cologno Monzese (MI) 20093

P.IVA 10040220963 – C.F. CNTVRM86C63C523K

tel 333 9155353 – e-mail studioterramadre@gmail.com    

Dott.ssa Ostetrica Valeria Maria Conti – I. Albo MI n. 861

© 2018 | Valeria Conti

Leggi qui la NORMATIVA PRIVACY

Pratica Craniosacrale Bioenergetica

November 3, 2019

OPEN DAY PRATICA CRANIOSACRALE BIOENERGETICA

 

Lunedì 11, 18 e 25 novembre dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

Incontri individuali GRATUITI su appuntamento con Elena Marangoni.

 

La Pratica Craniosacrale Bioenergetica è una tecnica bio - naturopatica che si rivolge a tutti coloro che portano quotidianamente esperienza di un disturbo che viene col tempo accettato.

Dolori articolari, muscolari, viscerali, disturbi del sonno, stress e cattive abitudini non rientrano nella normalità.

 

Inoltre è una molto efficace nel percorso pre e post - gravidanza per mantenere il benessere e la salute della madre e  del bambino.

 

L'operatore craniosacrale, attraverso poche regole e tocchi leggeri, induce l'attivazione del meccanismo auto-correttivo dell'organismo fino a riportarlo alla sua condizione naturale di benessere.

 

 

Il campo di applicazione della pratica craniosacrale è decisamente molto ampio dato che va ad influenzare l'omeostasi. Tra le difficoltà più comuni che può aiutare a superare vi sono: dolori cronici, mobilità ridotta ("articolazioni rigide"), calo di energia, mal di testa ricorrenti, problemi all'Articolazione Temporo-Mandibolare (ATM), nevralgie (come quelle del trigemino), difficoltà di apprendimento (come anche dislessia e discalculia), problemi mestruali, disfunzioni legate alla menopausa, scarsa coordinazione.

 

Anche nei neonati e nei bambini (nelle varie fasi dell'infanzia) la pratica Cranio-Sacrale può risultare utile per risolvere problemi quali: coliche, iperattività, problemi di alimentazione e sonno, anomalie nello sviluppo.

 

La valutazione sistematica unita all'applicazione della pratica Cranio-Sacrale sui neonati, sia in casi di parto difficile o meno, spesso rivela e permette di liberare facilmente restrizioni e costrizioni che, laddove invece permanessero, potrebbero comportare disfunzioni croniche durante la crescita.

 

 

Di fondamentale importanza rimane il concetto che la pratica craniosacrale non risolve in modo prono le varie problematiche che il soggetto trattato presenta, ma lo mette in grado di sviluppare una conoscenza profonda del proprio organismo e successivamente di riconoscere e risolvere in autonomia i blocchi e le tensioni che, per diversi motivi, si vengono a creare a diversi livelli nel corpo.

 

Come viene praticata la Pratica Cranio-Sacrale Bioenergetica?

 

La pratica Cranio-Sacrale Bioenergetica viene applicata avvalendosi di un contatto delicato e non manipolativo dell'operatore. Raramente il l'operatore esercita pressioni superiori a cinque grammi.

 

Una delle più classiche affermazioni di chi affronta una seduta di craniosacrale per la prima volta è: ”Mi ha leggermente sfiorata eppure mi sento bene!”. Per capire meglio dobbiamo arrivare al concetto di pratica bio-energetica.

 

Partendo dal principio che il corpo umano è quello di un “animale predato”, diversi studi scientifici hanno avvalorato la validità di questa pratica misurando per esempio le variazioni bioelettriche nell’organismo in seguito a questo tipo di contatto. Ci sono quindi evidenti variazioni energetiche, così come evidente è la presenza di un campo magnetico. Si può dunque parlare di quella energia vitale che diverse discipline orientali (cinese, ayurvedica, etc.) rintracciano, nei suoi punti chiave, proprio sull’asse craniosacrale, focus primario della pratica.

 

Elena Marangoni

 

 

Elena Marangoni si è laureata in Farmacia presso l’Università degli Studi di Milano nel 2002. Ha arricchito le proprie conoscenze strettamente scientifiche con discipline complementari quali Fitoterapia e Omeopatia, sviluppando un'ottica di approccio più umano e attento alla persona, in supporto al paziente soprattutto in periodi molto delicati, come per esempio quello dell'allattamento.

 

Nel corso degli anni ha approfondito gli studi in tecniche naturopatiche, scoprendo un approccio ancora più completo allo stato di benessere come nutrimento naturale dell'organismo: medicina tradizionale cinese, digitopressione, Fiori di Bach, Counseling naturopatico, alimentazione e in particolare pratica Craniosacrale Bioenergetica.

 

Per lo Studio Terra Madre propone trattamenti craniosacrali integrando diverse discipline a seconda delle specifiche esigenze.​​

 

 

Per prenotarsi all'open day: studioterramadre@gmail.com

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Che cosa fa l'ostetrica?

February 11, 2019

1/3
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio